da 17 Novembre 2016 Continua a leggere →

Taxi, pagamenti in Bitcoin con il 3570 a Roma

image_pdfimage_print

346-biA Roma sale sul taxi anche il Bitcoin, la moneta virtuale. Grazie al sistema di pagamento BitTaxi chi acquista una corsa dall’app o dal sito it Taxi (selezionare Club it Taxi Premium) può scegliere come modalità di pagamento anche la moneta crittografica Bitcoin. Poi al tassista arriverà il pagamento in euro.

“Siamo partiti con la Cooperativa Radiotaxi 3570 a Roma e ora stiamo sviluppando il sistema di pagamento in Bitcoin anche sui Pos a bordo delle autovetture. Ci aspettiamo un utilizzo principalmente dai turisti”, ha dichiarato a key4biz Loreno Bittarelli, presidente di URI, Unione Radiotaxi d’Italia.

BitTaxi è nata da TaxiHack (www.taxihack.it), la prima maratona di programmazione dedicata all’innovazione del servizio taxi. It Taxi è la prima app per prenotare il tassì che accetta la criptovaluta.

 

Leggi l’articolo completo su
key4biz

 

 

 

Condividi con:Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter

Comments

comments

Inserito in: Articoli

Non è possibile commentare.