834-frCaos e disagio fin dalle prime ore di stamani su strade e autostrade francesi, in particolare nella regione di Parigi, per una protesta dei tassisti, mobilitati contro il servizio UberPop, vietato a partire dal primo gennaio ma ancora attivo in molte città d’Oltralpe.
A Parigi, i tassisti hanno bloccato le vie d’accesso ad alcuni snodi cruciali per i trasporti, come la Gare du Nord, principale stazione ferroviaria della città, e l’aeroporto di Orly.

Leggi l’articolo su Ansa

 

Last modified: 25 Giugno 2015