365-ghIl sindaco Fassino alla fine ha ceduto prendendo (finalmente) una posizione. Di fronte alle proteste dei tassisti torinesi che nei giorni scorsi minacciavano di bloccare l’ostensione della Sindone a partire da domenica per chiedere provvedimenti contro il servizio taxi abusivo di Uber, il Comune alla fine ha deciso di attuare una task force contro la multinazionale americana e il suo servizio taxi. La polizia municipale subalpina ha ricevuto l’ordine di individuare e sanzionare nei prossimi giorni tutte le auto e gli autisti legati a Uber al fine di contrastare il fenomeno dell’abusivismo.

La vicenda Uber vs. Taxi ha molto infiammato gli animi in molte città italiane negli ultimi mesi, non solo a Torino, tant’è vero che poche settimane fa la regione Liguria è arrivata ad approvare, con un’intesa bipartisan, una legge che dichiara Uber abusivo e che renderà di fatto agli autisti free lance la vita parecchio difficile sulle strade della riviera, dopo che già Genova era stata una delle piazze più calde della protesta dei tassisti. Nella stessa direzione pare stia andando anche la regione Lombardia dove il consiglio regionale lombardo sta lavorando alla stesura e alla discussione della medesima legge regionale.

Tutto questo avrà innegabilmente un certo peso sulla legislazione nazionale del governo quando si tratterà, nei prossimi mesi o anche più avanti, di discutere un possibile futuro disegno di legge sulle liberalizzazioni. Chiaramente, nessuno vuole fare discriminazioni a prescindere contro Uber, ma è anche vero che se Uber si è presentato qui in Italia come una realtà innovativa nel suo settore, allora i manager di Uber dovrebbero spiegare come mai l’azienda statunitense detiene le proprie sedi fiscali sparse in paradisi fiscali come Olanda e Bermuda. E’ sempre quello il punto, come può un’azienda pensare di favore la crescita e l’innovazione presso i mercati se poi questa paga le tasse nei paradisi fiscali? Una domanda cruciale attorno alla quale ruotano buona parte degli interrogativi sull’essenza e la natura del libero mercato della società globalizzata.

Leggi l’articolo su Elzeviro.eu

 

 

 

Last modified: 17 Aprile 2015