URI-URITAXI-CONFARTIGIANATO-UNICA FILT CGIL prendono positivamente atto della volontà del Ministro On. Carlo Calenda di voler aprire un confronto.

L’incontro è fissato per Lunedì 29 Maggio 2017 alle ore 16,00 presso il Ministero attività produttive MISE. Pertanto lo sciopero indetto per il giorno 29 maggio 2017 è al momento sospeso e rinviato a data da destinarsi sulla base degli esiti del confronto.

Inoltre, le scriventi Organizzazioni invitano e sollecitano la categoria affinché prevalga in tutti la necessita di una ritrovata unità d’azione per contrastare e combattere il nuovo “caporalato tecnologico” che attraverso le multinazionali cerca di impadronirsi del nostro futuro.

 

Roma 26 maggio 2017

 

Last modified: 26 Maggio 2017