954-ccForse avrebbero voluto rapinare il tassista torinese, ma il taxi su cui viaggiavano è stato tamponato e il loro progetto è fallito e i due potenziali rapinatori sono finiti in ospedale.
Secondo quanto spiegato, un uomo di 41 anni, di Torino, e uno 28 anni, di Pianezza, entrambi con precedenti di polizia, sono stati denunciati dai Carabinieri della Stazione Le Vallette, per possesso ingiustificato di arnesi atti a offendere.

È accaduto venerdì scorsoa Torino, alle 22.30, in Via Pianezza angolo corso Lombardia, dove un’Alfa Romeo 147 ha tamponato un taxi.
Subito dopo l’impatto, il conducente dell’Alfa Romeo ha notato che dal taxi sono scese due persone che hanno buttato sotto la macchina un martello e un cacciavite. Dopo essersi disfatti delle armi, i due passeggeri hanno chiesto di essere accompagnati all’ospedale.
Alcuni testimoni hanno chiamato i Carabinieri che hanno rintracciato la coppia al pronto soccorso dell’Ospedale Maria Vittoria. Non hanno saputo dire a che servissero il martello e il cacciavite.

 

Fonte: Cronaca Torino .it

 

 

Last modified: 3 Febbraio 2016