La TaxiEurope Alliance (TEA), di cui l’Unione Radiotaxi d’Italia (URI) è fondatrice, ci rende noto questo importantissimo documento che, come Uritaxi, rimettiamo all’attenzione dei nostri Associati, ringraziando TEA e URI. Tale documento è un prodotto delle multinazionali straniere.
Esso perora il più radicale liberismo nel settore del trasporto pubblico non di linea (liberismo utile alle multinazionali, non certo a lavoratori ed utenza). Crediamo che ogni rappresentanza sindacale debba fare propria questa battaglia.
Tutti i Colleghi sono invitati alla lettura di questa documentazione (fornitaci anche nella versione tradotta in italiano).
 
 
Last modified: 30 Agosto 2021