549-meIn data 6/12/2016, abbiamo incontrato presso gli uffici del dipartimento alla mobilita del comune di Roma l’Assessore alla mobilità dott.essa. Linda Meleo.

Nel corso dell’incontro sono state fatte notare alcune criticità riguardante il servizio taxi a Roma.

Per quanto riguarda i turni, dopo aver fatto notare all assessore, della proposta unitaria , portata in commissione consultiva, che alcune modifiche fatte , come ad esempio aumentare le macchine in servizio quando la richiesta cala, e diminuire quando aumenta,  è a nostro avviso  sbagliato, abbiamo inoltre ribadito la proposta fatta unitariamente in commissione consultiva, di una commissione che in qualsiasi momento possa aumentare ,in caso di eventi straordinari, le vetture in servizio, l assessore ha apprezzato tale proposta, ed ha assicurato che i turni potranno essere rivisti in qualsiasi momento.

Secondo punto abbiamo sollecitato l assessore, a fare controlli serrati per quanto riguarda l abusivismo , interno ed esterno alla nostra categoria,applicando le leggi in vigore 21/92 , soprattutto per quanto riguarda quelle migliaia di noleggi, che ormai sostano in pianta stabile  su suolo pubblico, facendo il lavoro da piazza in barba alle norme vigenti,  anche qui l assessore ha assicurato massima collaborazione.

Abbiamo chiesto all assessore, incentivi per l acquisto di taxi ecologici, a basso impatto ambientale, l istituzione di colonnine  per la ricarica  rapida di vetture elettriche , e per l allestimento di taxi per il trasporto disabili, e anche su questo l assessore si e mostrata molto disponibile.

Abbiamo inoltre apprezzato il nuovo piano messo in atto dall amministrazione, per le corsie preferenziali, l assessore infatti, ci ha assicurato che a breve verranno aperte ai taxi tutte le corsie, già esistenti, e che verranno fatte nuove corsie, come ad esempio su viale Marconi in uscita, e via e. Filiberto, ha inoltre ribadito, che si provvederà alla viabilità inerente la stazione termini.

Abbiamo sollecitato l’assessore , insieme alle associazioni di categoria di Roma e Fiumicino , ad accelerare il lavori della conferenza dei servizi . Nel contempo si dovrà arrivare a un protocollo d’intesa e a un codice comportamentale tra le categoria al fine di combattere tutte le forma di abusivismo esistenti negli aeroporti.

 

Uritaxi – unica taxi cgil – uti – CNA taxi- uri -Confartigianato Lazio – ANC trasporto persone – fererncc – confcommercio Roma – atpl claai – casartigiani

 

 

Last modified: 7 Dicembre 2016