Una lite per una cliente tra un tassista e un conducente Ncc è degenerata la scorsa notte a Roma. Poco prima delle 3 una donna è salita a bordo di un’auto Ncc in largo Argentina, nel cuore di Roma, dove c’erano alcuni taxi in sosta. Così è nata una discussione.

Secondo quanto si è appreso, quando l’Ncc ha messo in moto un tassista si è aggrappato al cofano per non farlo partire, ma il conducente ha ingranato la marcia ed è andato via trascinandolo fino a via della Traspontina, a San Pietro. Durante la corsa ha dato l’allarme al 112. Sul posto la polizia, che indaga sulla vicenda, polizia municipale e 118. Il tassista è stato soccorso e portato in ospedale, ma non sarebbe in gravi condizioni. Entrambi sono stati identificati. La loro posizione è ora al vaglio. Rischiano la denuncia.

 

Leggi l’articolo completo su

 

Last modified: 15 Marzo 2017