La sesta giornata di protesta per i tassisti è percorsa dalle tensioni. Mentre migliaia di persone si sono radunate in piazza Montecitorio per manifestare contro la Bolkenstein, davanti alla sede del Pd si sono registrati scontri tra alcuni facinorosi e le forze dell’ordine. Sembra che un gruppo di manifestanti abbia lanciato alcuni oggetti contro gli agenti e che, come informa una nota della questura, questi abbiano “dovuto reagire ad un attacco premeditato”.

Il tentativo, si legge ancora, “è stato respinto da un calibrato intervento dei reparti impegnati”. Intanto, le strade che portano a Largo del Nazzareno sono state chiuse, così come via del Corso, e il traffico è in tilt. Si registra anche la presenza di alcuni feriti dopo le cariche che hanno coinvolto sia tassisti che ambulanti.

 

Fonte: SkyTg 24

Last modified: 21 Febbraio 2017