-3Rapinato da una sexy ladra con lo spray al peperoncino alla fine della corsa.È la denuncia presentata da un tassista di 37 anni agli agenti del commissariato Sant’Ippolito, dopo essere stato portato e medicato all’ospedale Pertini.

La vittima, ancora incredula per l’accaduto, racconta di aver fatto salire nel pomeriggio di martedì a bordo del suo taxi, nei pressi di piazza Sempione, una donna biondae affascinante. Sembrava una corsa come tante altre, ma, una volta giunti a destinazione, nei pressi della fermata della metropolitana Pietralata, la cliente ha improvvisamente tirato fuori dalla borsa una bomboletta con spray urticante al peperoncino per accecarlo e subito dopo lo ha derubato del portafoglio che conteneva quaranta euro e i documenti del trentasettenne.

E mentre il tassista cercava con qualche difficoltà di riprendersi con gli occhi ancora doloranti per gli effetti dello spray, la sexy ladra si è data alla fuga, facendo perdere le proprie tracce. Al povero autista non è rimasto che recarsi al commissariato più vicino per denunciare l’accaduto. Gli agenti di sant’Ippolito stanno indagando per vedere se vi siano stati altri casi simili

Fonte: Repubblica

Last modified: 8 Agosto 2014