Il tassista che sabato pomeriggio ha investito una ragazza di 16 anni a Roma, morta dopo due giorni di coma, è indagato per omicidio stradale dalla Procura di Roma.
A piazzale Clodio sono in attesa dei risultati dei test alcolemici e tossicologici a cui è stato sottoposto l’investitore e gli inquirenti stanno monitorando una serie di telecamere che hanno ripreso lo schianto avvenuto intorno alle 17 in via dell’Amba Aradam.

 

Leggi l’articolo completo su

ban-ansa

 

 

 

Last modified: 15 Giugno 2021