Articoli, Ufficio studi

La Categoria ha davanti due gravi pericoli

Le prossime settimane saranno decisive per il futuro del settore taxi, perché due gravi pericoli

Articoli, Ufficio studi

La sentenza del Consiglio di Stato distrugge il sistema cooperativistico e favorisce le multinazionali, non l’utenza!

Deve esser chiaro fin da subito che il Consiglio di Stato con la sua sentenza 3501 del 4 giugno

Articoli, Ufficio studi

Nella pattumiera il liberismo! Lettera aperta al direttore del Corriere Fiorentino Paolo Ermini

Caro Direttore, le scrivo dopo aver letto il suo ultimo editoriale dove parla di licenze taxi da

Articoli, Ufficio studi

Una proiezione sul fatturato taxi (e non solo) nei prossimi mesi

In funzione delle progressive tredici riaperture previste nella bozza della Commissione Colao (che

Articoli, Ufficio studi

Il Governo ascolti l’ “appello dei 101” per la monetizzazione o sarà desertificazione

Se oggi milioni di cittadini non sono in piazza a manifestare, è solo per il grande senso di

Articoli, Ufficio studi

Sulla sentenza della corte costituzionale in merito alla nuova legge sul trasporto pubblico non di linea

La sentenza 56/2020 della Corte Costituzionale del 26 febbraio 2020, in merito al giudizio di

Articoli, Ufficio studi

MISURE A DIFESA DEL SETTORE TAXI PER LA CRISI “CORONAVIRUS” 

Nell’affrontare la crisi epocale del settore taxi, occorre avere presente che nella gran parte

Articoli, Ufficio studi

90% dei clienti soddisfatti dai taxi di Firenze!

Questa mattina è stata presentata la nuova indagine sul servizio taxi di Firenze da parte

Articoli, Ufficio studi

Antitrust su prenotazioni taxi: bene le conclusioni, ma sbagliati i presupposti

Quelle rappresentanze del noleggio con conducente che attenzionano i radiotaxi italiani che

Ufficio studi

Uber si quota in borsa. Ecco perchè è un pessimo affare.

Proprio nel giorno in cui Uber si quota in borsa, vi riportiamo l’intervento (qui, dal minuto